Home
Sindaco e Giunta
Consiglio
Uffici comunali
Indirizzi e numeri utili
Posta certificata
Rassegna stampa
Amministrazione trasparente
Albo pretorio
Incarichi esterni
Provvedimenti adottati
Suap Comune Milo
Aliquote IMU-TASI
Servizi demografici
Avvisi ... Comune di Milo
Pubblicazione ex art. 1 comma 32 legge 190/2012
Patto dei sindaci
Consultazione Pubblica Rapporto Ambientale VAS PRG MILO
Comunicazione ai fornitori - fatturazione elettronica
servizio civile nazionale
NeT

Dal 1998 l'Associazione Culturale Turistica NeT, Natura e Turismo, in collaborazione con il Comune di Milo, gestisce a Fornazzo un Centro di Educazione Ambientale (CEA). La scelta della località non è casuale: Fornazzo ha meritato nel 1991 il titolo di "Villaggio Ideale d'Italia" in occasione dell'omonimo concorso bandito dalla rivista naturalistica "Airone".

I locali del CEA ospitano anche il Centro Visita del Parco dell'Etna. Ma l'ambiente principale attorno al quale ruotano le attività del CEA è il Laboratorio Naturalistico: si tratta di uno spazioso salone in cui sono raccolti innumerevoli "reperti" naturalistici: dai frutti rosicchiati alle galle, dalle bombe vulcaniche ai frammenti di lava a corda, dalle esuvie di insetti alle sezioni di tronco. ma tutto molto lontano dall'idea di un museo! Niente reperti rari, preziosi, introvabili: si tratta semplicemente delle tracce e dei segni che la natura intorno a noi dissemina, e che qualunque occhio attento può riscontrare e utilizzare per "leggere" il territorio.

Proprio questo è il filo conduttore delle attività che si svolgono nel Laboratorio Naturalistico: imparare ad osservare la realtà circostante e interpretarla, comprenderne il linguaggio in modo da entrare in essa e scoprire le infinite sorprese che ci riserva. Una penna rinvenuta lungo un sentiero ci racconta del suo proprietario, della sua età, del perché è stata perduta (muta o predazione?) e perché proprio lì, sotto quel certo albero (è il posatoio su cui un rapace ha effettuato la spiumata della sua preda?).

Per imparare a leggere la natura, occorre utilizzare tutti i sensi, non solo la vista: ecco allora che i reperti del Laboratorio Naturalistico si possono toccare, per scoprire che la pelle di un serpente non è affatto viscida, che ogni legno ha la sua consistenza; ma anche annusare, se è necessario!

Tutto queste scoperte possono essere condotte all'interno del Laboratorio Naturalistico, ma è ancora più entusiasmante realizzarle durante una delle escursioni naturalistiche guidate dagli operatori dell'Associazione NeT. Le escursioni sono generalmente condotte su uno dei sentieri del versante orientale dell'Etna ed hanno la durata di un paio di ore; la sosta per il pranzo può avvenire presso lo spazio attrezzato del Centro Visita e ad essa possono seguire le osservazioni nel Laboratorio Naturalistico.

L'escursione guidata permette imparare ad osservare l'ambiente, scoprirne gli abitanti e leggerne la storia, sia naturale che umana. L'itinerario, il linguaggio, le osservazioni sono adeguate al tipo di utenza: si può trattare di scolaresche della scuola elementare, o addirittura materna, di studenti di scuola secondaria, di studenti universitari oppure gruppi organizzati e turisti, sia locali che stranieri.

Associazione Culturale Turistica NeT

Via A.Manzoni 17/b - 95010 MILO (CT)

Tel. 338-2993077

e-mail: natetur@libero.it


Guida alle attività commerciali
Ciao Lucio
Seguici su Facebook
Il paese
ViniMilo 2015
Estate milese
Manifestazioni
Premio Musco
Premio Musco
Informazioni turistiche
Fornazzo villaggio ideale d'Italia
Arte
NeT
Pro Loco
Gemellaggio
Etna Marathon
Biblioteca Milo